Quantcast

Le rubriche di Serchio in diretta - Giornalismi

Quattro anni di Serchio in Diretta: il regalo è una crescita a doppia cifra

Le visualizzazioni di pagina superano in un anno i 3,2 milioni. Ma l'obiettivo è crescere ancora

Da quattro anni il Serchio è… in Diretta. Data proprio 1 luglio 2017, infatti, il primo numero di questa testata che ha da sempre l’ambizione di rappresentare la voce della Mediavalle del Serchio e della Garfagnana. Una comunità diffusa, fra valli più e meno ampie, montagne e colline che aveva diritto, che continua ad aver diritto, ad una voce autonoma rispetto a una visione Luccacentrica delle notizie,

Obiettivo raggiunto? Come di consueto per dare una risposta ci aiutiamo con i dati.

Nel confronto fra l’anno passato e quest’anno, o precisamente fra l’1 luglio del 2020 e il 30 giugno 2021 e l’1 luglio del 2019 e il 30 giugno 2020 tutti gli indicatori sono in crescita. Lo sono gli utenti unici, saliti in un anno a oltre mezzo milione (513347) con una crescita rispetto all’anno precedente di oltre il 37 per cento. Lo sono le sessioni di lettura, che sfiorano gli 1,9 milioni (+42,75%), lo sono soprattutto le visualizzazioni di pagina che superano in un anno i 3,2 milioni con una crescita del 56,85 per cento. Lettori attenti, che restano sul sito per quasi un minuto e mezzo a sessione.

Una risposta, quella dei lettori, che ci conforta e non poco. E che forse dà una risposta alla domanda iniziale: non ci piace dire, però, che un traguardo è raggiunto. Perché l’importante è il percorso ed è riuscire a migliorarsi giorno dopo giorno per offrire un servizio completo, equilibrato e all’altezza delle aspettative dei lettori, sempre più consapevoli e critici nei confronti di quanto viene loro proposto.

Nel frattempo, come sempre, buona lettura a tutti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.