Centro socio sanitario di Fornoli, Fdi: “Lavori troppo a rilento”

Sopralluogo del consigliere regionale Vittorio Fantozzi e della candidata a sindaco Annamaria Frigo

“Ci sono voluti quattordici anni per iniziare i lavori del Centro socio sanitario a Fornoli e adesso i lavori stanno procedendo troppo lentamente”. Lo dichiarano il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, e la candidata di Fdi a sindaco di Bagni di Lucca, Annamaria Frigo, che venerdì scorso hanno effettuato un sopralluogo al centro in costruzione. Con il sopralluogo a Fornoli è iniziato il ciclo di visite da parte del consigliere Fantozzi in Mediavalle, in particolare a Bagni di Lucca.

“L’idea del Centro socio sanitario è del 2006 con il sindaco Contrucci – sottolineano Fantozzi e Frigo – con il protocollo di intesa dello stesso anno, ma sono trascorsi 14 anni per iniziare di fatto i lavori. Perché i lavori stanno procedendo con eccessiva lentezza? Inoltre, la costruzione è collocata davanti al futuro Centro socio sanitario è pensata per ospitare fondi commerciali, si richiedono però affitti elevati. E non c’è neppure una metratura tale da ospitarne molti”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.