Quantcast

Castelnuovo, Montemagni (Lega): “Serve attivarsi per risolvere i problemi dell’ospedale”

La capogruppo in consiglio regionale presenta una mozione

Attivarsi per risolvere i problemi presenti nell’ospedale Santa Croce di Castelnuovo Garfagnana. A chiederlo è la capogruppo in consiglio regionale della Lega Elisa Montemagni, che sul tema presenta una mozione.

“È noto che l’ospedale Santa Croce appaia come un preciso punto di riferimento assistenziale per i territori di Mediavalle, Valle del Serchio e ovviamente Garfagnana. Negli ultimi tempi – spiega la consigliera – sia i media che i sindacati di categoria hanno più volte segnalato palesi problematiche, sia nell’ambito della penuria di personale che dal punto di vista delle attrezzature; tutto ciò, tende, purtroppo, a limitare la piena operatività del nosocomio. La pandemia ha evidenziato come la sanità territoriale sia assolutamente fondamentale e quindi riteniamo doveroso che la Regione faccia il massimo, possibilmente non in tempi biblici, per far sì che l’ospedale in oggetto possa essere effettivamente funzionale e quindi adeguato alle naturali e quotidiane esigenze della popolazione. Per tale motivo ho predisposto una mozione in cui chiedo alla Giunta di muoversi tempestivamente con l’Asl di riferimento, alfine di risolvere quanto prima le diverse criticità, intervenendo fattivamente sia sulla pianta organica dell’ospedale, che sulle dotazioni in uso, le quali, appaiono, generalmente, carenti”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.