Quantcast

Bagni di Lucca, oltre 1,5 milioni per la messa in sicurezza delle scuole

Ecco gli interventi presenti nel programma triennale delle opere pubbliche

Oltre tre milioni di euro di investimenti per la messa in sicurezza del territorio e delle scuole. È questo, in estrema sintesi, il programma triennale dei lavori pubblici del comune di Bagni di Lucca che verrà discusso giovedì (20 gennaio) in consiglio comunale.

Cinque gli interventi previsti per il 2022: lavori di messa in sicurezza da rischio idrogeologico del territorio comunale, località Palmaia, Controneria e Montefegatesi (1 milione e 233mila euro); interventi di messa in sicurezza impiantistica del plesso scolastico Matteo Trenta (500mila euro); lavori di ricostruzione della palestra comunale polivalente del plesso scolastico di Fornoli (350mila euro); adeguamento sismico della scuola elementare di Bagni di Lucca Villa (850mila euro); lavori di messa in sicurezza del tetto dell’edificio scolastico di Fornoli (183mila euro).

Al vaglio del consiglio comunale anche la conferma delle aliquote, il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari, il Dup e il bilancio di previsione 2022/2024.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.