Quantcast

Torna la centralina per monitorare la qualità dell’aria a Barga, plauso di Progetto Comune

Il gruppo di opposizione ora chiede che l'installazione si trasformi da mobile in fissa

Torna la centralina per monitorare la qualità dell’aria a Barga, plauso di Progetto Comune.

“Finalmente musica per le nostre orecchie – dicono i consiglieri di opposizione a Barga – Un argomento da noi trattato sin dalla campagna elettorale. Questo gruppo consiliare aveva già presentato una mozione per l’installazione della centralina fissa per analizzare la qualità dell’aria che respiriamo. Centralina già esistente e poi rimossa. Strumento importante per adottare le successive misure di mitigazione degli inquinanti presenti nell’aria ai fini della tutela della salute pubblica”.

“Siamo davvero contenti – prosegue Progetto Comune – che, a distanza di due anni e mezzo dalla nostra richiesta, se pur in maniera mobile e non fissa, sia tornata la tanto amata e odiata centralina. Speriamo che la Regione Toscana, quanto prima, disponga l’installazione della centralina fissa visto le criticità ambientali del territorio in cui viviamo. Vigileremo affinchè venga installata quella fissa. Invitiamo i cittadini a seguire i dati dei rilevamenti effettuati in questo periodo e quelli che verranno effettuati nei periodi successivi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.