Quantcast

Tassa di soggiorno, Progetto Rinascimento: “Non è un bel biglietto da visita per i turisti”

Il gruppo di opposizione: "Non era facile, ma anche questa volta stanno sbagliando su tutta la linea"

Tassa di soggiorno in Mediavalle, sul tema interviene anche il gruppo di opposizione di Bagni di Lucca, Progetto Rinascimento.

L’opposizione: “Tassa di soggiorno? C’è bisogno di contributi, non di imposte”

“Cosa c’è di più sbagliato di istituire la tassa di soggiorno nel 2022? Niente – afferma il gruppo di opposizione -. Nel 2014 facemmo la scelta opposta, ovvero quello di premiare i turisti in arrivo su Bagni di Lucca con la detassa di soggiorno. Iniziativa rivoluzionaria che ebbe apprezzamenti e risonanza in molte parti d’Italia. Adesso, oltretutto in un momento di grave crisi, la scelta politica è quella di spremere al massimo i turisti chiedendo un’ulteriore tassa non obbligatoria. Ma che bell’incentivo! Che va proprio in senso opposto ad equilibrio fiscale, perché si va a premiare addirittura coloro che forniscono alloggi in forma abusiva che pagheranno ancora meno e molti turisti li preferiranno”.

“Poco importa se è una prassi in uso in molti Comuni – proseguono -. Ogni turista in arrivo sul territorio comunale è un bene per parecchie attività e crediamo fermamente che aggiungere una tassa non sia un bel biglietto da visita.
Si andrà ad incidere negativamente proprio sulle attività in regola che sostengono il territorio con le tasse. Il dovere di un’amministrazione è quello di favorire il turismo sul territorio ed al contempo quello di combattere l’abusivismo, con questa iniziativa si sta andando nella direzione opposta in entrambe le questioni. Non era facile, ma anche questa volta stanno sbagliando su tutta la linea”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.