Quantcast

Castelnuovo, l’opposizione attacca il sindaco: “Tari, per Natale una vera e propria stangata”

Il gruppo di minoranza: "Riteniamo vergognoso che non abbia trovato altre soluzioni"

“La stangata della Tari sotto l’albero”. Inizia così il post del gruppo di minoranza di Castelnuovo, Verso scelte nuove.

“In questi giorni ormai tutti i cittadini e le varie categorie lavorative hanno ricevuto un simpatico omaggio natalizio: la quarta rata della tassa rifiuti, da pagare in unica rata e anche nel giro di pochi giorni…una vera e propria stangata – attacca l’opposizione -.  Riteniamo vergognoso che, soprattutto in un momento come questo, il sindaco Tagliasacchi non abbia trovato altre soluzioni per non pesare sulle tasche dei cittadini. Eppure ha avuto tutto il tempo necessario per pensarci, infatti già alla fine dell’anno passato si ventilava questa eventualità. Ma evidentemente c’erano altre cose più importanti a cui pensare”.

“Siamo certi che questa amministrazione non mancherà di festeggiare il Natale con eventi scintillanti, trenini, feste, presentazioni e magari anche qualche inaugurazione in qua e là – concludono -, peccato che poi ci si dimentichi troppo spesso che i cittadini avrebbero bisogno anche di altro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.