Quantcast

Pieve Fosciana, inaugurata la nuova sede elettorale di Unione democratica

Fuori anche la lista dei candidati: sette su dieci fanno parte dell'attuale amministrazione

Dopo l’annuncio ufficiale della candidatura per il secondo mandato del sindaco uscente Francesco Angelini, lo scorso fine settimana la lista di riferimento Unione Democratica di Pieve Fosciana ha inaugurato la sede elettorale nella centrale via San Giovanni all’angolo con via Guglielmo Marconi dando così il via alla campagna per le elezioni amministrative.

Francesco Angelini corre per il secondo mandato a Pieve Fosciana

All’inaugurazione erano presenti tutti i candidati e le candidate, 4 donne e 6 uomini: Claudio Bertucci, Luciano Angelini, Andrea Bechelli, Bruno Bertoncini, Valentina Manetti, Cristina Grilli, Stefano Angelini, Angelo Bertolini, Serena Biagioni e Annarita Fiori.

“Praticamente 7 su 10 dei candidati provengono direttamente dall’amministrazione uscente – spiega il sindaco in corsa per il secondo mandato Francesco Angelini -. Quindi grande continuità con il lavoro svolto nel recente passato che ha dato risultati eclatanti in ogni settore. Molte le opere realizzate. Altrettanto quelle già esecutive e coperte da finanziamenti che stanno partendo. Quello che ci dà più grande soddisfazione è aver reso il comune e tutto quanto è pubblico a disposizione di tutti, così da essere più vicino alle esigenze dei cittadini e gli stessi più partecipi alla ‘cosa’ pubblica. Aver coinvolto gruppi e associazioni che svolgono con continuità le proprie attività ha significato una importante ricaduta positiva sociale, culturale, ludico ricreativa ed economica sulla nostra comunità”.

“A questo gruppo si sono aggiunte tre giovani donne facenti parte del mondo del volontariato che sicuramente aggiungeranno forze nuove, competenze e disponibilità all’ascolto e al fare – conclude Angelini -. Nella sede elettorale i candidati stanno raccogliendo le firme a sostegno della loro lista. Coloro che desiderino sottoscrivere potranno farlo portando con sé un documento di riconoscimento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.