Quantcast

Un futuro per Bagni di Lucca, riparte il tour delle frazioni per incontrare i cittadini

La prima tappa è fissata per il 17 agosto a Fabbriche di Casabasciana

Continua, anzi riprende con ancora più forza, la politica tra la gente del gruppo di opposizione Un futuro per Bagni di Lucca coi suoi consiglieri comunali Laura Lucchesi e Claudio Gemignani.

Numerosi, infatti, sono stati i gazebo fatti nelle frazioni di Fornoli, Bagni di Lucca Capoluogo, Ponte a Serraglio, oltre ai viaggi nei paesi di montagna “per conoscere e provare a risolvere i problemi che li affliggono – affermano i consiglieri – e che pesano ai numerosi cittadini che si sentono lasciati soli da questa amministrazione”.

Nei prossimi giorni altri gazebo verranno fatti ed esattamente: domani (5 agosto) dalle 8 alle 11 al Bar Topo Gigio a Fabbriche di Casabasciana, martedì 10 agosto dalle 10 alle 12 alla Corte Cesare Viviani a Benabbio. I gazebo saranno per raccogliere le firme contro il depotenziamento degli ospedali di Castelnuovo e Barga e per raccogliere le firme per il referendum sulla giustizia che il gruppo appoggia e condivide.

“Ma, oltre ai gazebo, saranno intensificati e ripresi, stoppati a causa del Covid, gli incontri nelle frazioni, buona pratica che il nostro gruppo ha portato avanti in questi anni di temporanea opposizione – annunciano -. Esattamente queste tappe si terranno martedì 17 agosto alle 21 al bar/ristorante Topo Gigio di Fabbriche di Casabasciana. Questo incontro sarà preceduto alle 19,30 da una cena presso il medesimo ristorante, da prenotare al 3289013550.
Altri incontri saranno in piazza Montefegatesi martedì 24 agosto alle 21 e a Lugliano davanti alla chiesa alle 21.
Ultima tappa, per questo momento, sarà giovedì 9 settembre a Limano al circolino del paese alle 21″.

“Continua la nostra politica fra la gente – dicono i due consiglieri -. Continua il percorso di avvicinamento alle elezioni del 2022; elezioni che ci vedranno nuovamente protagonisti e candidati per provare a portare il nostro buon governo, unito ai partiti che ci sostengono, alla guida del paese. Accetteremo anche tutte le proposte che i cittadini intenderanno farci, proprio come abbiamo fatto in questi 4 anni di ‘traversata’. Chi vuole può contattarci dalla nostra pagina Facebook, Instagram, e dal numero che troverete sempre sulla pagina Fb; pagine tutte chiamate Un futuro per bagni di Lucca”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.