Quantcast

Attacchi dei lupi, Montemagni e Meini (Lega): “Allevatori disperati, servono soluzioni urgenti”

Le consigliere regionali: "I rimborsi tardano e al danno si aggiunge la beffa"

Attacchi dei lupi in Garfagnana, interviene la Lega. A parlare sono le consigliere regionali Elisa Montemagni ed Elena Meini.

“Siamo più volte intervenuti – affermano – sulla delicata questione relativa agli attacchi di lupi nei confronti delle greggi. Quello che è successo recentemente in alcune zone della Garfagnana e nella Piana lucchese conferma, purtroppo, come la problematica sia, purtroppo, ancora di stretta attualità. Gli allevatori sono naturalmente disperati, perché questo continuo stillicidio comporta pesanti perdite dal punto di vista economico”.

“È fondamentale, quindi – sottolineano le rappresentanti della Lega – ascoltare attentamente chi direttamente è coinvolto in queste situazioni e non calare dall’alto delle ipotetiche soluzioni che, poi, puntualmente si rivelano insufficienti. Anche i dovuti rimborsi tardano, colpevolmente, ad arrivare e quindi al danno si aggiunge la beffa. Più che vacue parole di circostanza urge, dunque, rendere operativo un vero e proprio “piano lupo” come richiesto dalla Cia Toscana Nord che possa effettivamente supportare, non in tempi biblici, gli operatori del settore che subiscono grossi danni causati dai predetti animali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.