Quantcast

Bagni di Lucca, l’opposizione al sindaco: “Organizziamo giornate di screening con tamponi gratis”

I consiglieri di Un futuro per Bagni di Lucca: "Sono necessari, il nostro Comune ha contagi alti"

“Organizziamo un fine settimana con tamponi gratuiti per i cittadini”. È questa la proposta lanciata dai consiglieri di Un futuro per Bagni di Lucca, Laura Lucchesi e Claudio Gemignani, in scia della giornata di screening effettuata nel comune di Molazzana pochi giorni fa.

Coronavirus, due positivi nei test di screening a Molazzana

“Altri Comuni vicino al nostro, si veda Molazzana, hanno organizzato questi tamponi per la popolazione residente all’interno dello stesso – le parole dei consiglieri Lucchesi e Gemignani -. Tamponi gratuiti per la popolazione.
Perché il nostro sindaco e la nostra amministrazione, avvalendosi del supporto delle nostre associazioni tipo la Croce Rossa, sempre attenta e presente in ogni momento del bisogno, non si attiva per organizzare tali tamponi anche nel nostro Comune in un fine settimana? Tamponi resi necessari dai numeri, dato che il nostro Comune ha contagi più alti, purtroppo, di altre comunità vicine. Lanciamo la proposta, anche suggerita da alcuni cittadini, al sindaco, massima autorità sanitaria locale. Siamo disposti a collaborare per la realizzazione di questa proposta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.