Quantcast

Orgoglio Comune scrive al prefetto: “Trasparenza sui tempi per la riapertura del Brennero”

Lettera firmata dai consiglieri Lorenzo Bertolacci, Yamila Bertieri, Enza Brunini e Indro Marchi

Il gruppo consiliare di Orgoglio Comune, opposizione a Borgo a Mozzano, questa mattina (27 febbraio) ha scritto al prefetto di Lucca per la situazione in cui si trova la strada statale 12 del Brennero.

Nella lettera firmata da Lorenzo Bertolacci, Yamila Bertieri, Enza Brunini e Indro Marchi si legge: “Da troppo tempo si evidenziano disagi e malumori da parte dei cittadini e delle attività commerciali, per la prolungata chiusura della Ss 12 del Brennero, di quasi tre mesi, che sta peggiorando la già delicata situazione economica del territorio”.

“Chiediamo – scrivono i consiglieri – un pieno coinvolgimento e una piena sinergia per permettere in tempi celeri una rapida apertura. Troppe le promesse non rispettate accompagnate da false illusioni. A nostro avviso serve concretezza e trasparenza. Confidiamo nel vostro interessamento e rimaniamo in attesa di una vostra risposta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.