Quantcast

“Strade degradate e con piante pericolanti”, l’opposizione incalza il Comune

Un futuro per Bagni di Lucca presenta una interpellanza: "L'amministrazione ha promesso interventi in campagna elettorale"

“La strada che da Montefegatesi va fino a Ponte a Gaio e quella che conduce in Albereta sono degradate”. Sono queste le parole dei consiglieri di Un futuro per Bagni di Lucca Laura Lucchesi e Claudio Gemignani che, dopo un sopralluogo, hanno presentato una interpellanza al Comune chiedendo di intervenire.

Strada tra Ponte a Gaio e Montefegatesi, la protesta: “Necessita di urgente sistemazione”

“Vogliamo portare all’attenzione lo stato delle strade in oggetto – si legge nell’interpellanza -, quella che da Montefegatesi va fino a Ponte a Gaio e quella che conduce in Albereta. Le due strade risultano infatti degradate, piene di buche sia nelle parti bianche sia nelle parti asfaltate, con le chiaviche e le zanelle intasate da terra e sassi, con piccoli movimenti franosi e sassi nella carreggiata, con numerose piante pericolanti ai lati delle stesse, molti caduti durante le recenti nevicate”.

“Chiediamo di sapere se l’amministrazione – concludo i consiglieri -, che in campagna elettorale aveva dichiarato che la risistemazione delle strade era importante e necessaria e che sarebbero state sicuramente oggetto di interventi, intenderà mettere mano alle stesse e se sì, chiediamo di sapere modalità e tempi di realizzazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.