Orrido di Botri e Montefegatesi, Montemagni (Lega): “Disagi a livello di servizio elettrico e telefonico”

La consigliera ha incontrato il dottor Sandro Vannini, difensore civico regionale

“In un recente sopralluogo nella zona dell’Orrido di Botri e Montefegatesi, che soffre da troppo tempo di vari disagi – afferma Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega – avevamo, infatti, verificato l’esistenza di palesi disservizi relativi ad una discontinua erogazione dell’energia elettrica, forti difficoltà a telefonare con regolarità e conseguenti problemi di connessione alla linea internet“.

“Per cercare di trovare una definitiva soluzione a tali criticità – prosegue il consigliere – ho quindi incontrato alla sede del Consiglio regionale, il dottor Sandro Vannini, difensore civico regionale: “E’ stata una chiacchierata molto proficua – precisa l’esponente leghista – e nel mio interlocutore ho trovato una persona molto attenta e disponibile ad impegnarsi, affinché i residenti nella predetta area possano usufruire regolarmente di un servizio elettrico conforme alle quotidiane esigenze e di una funzionale linea telefonica. Nell’evoluto e tecnologico 2021 -conclude la rappresentante della Lega – abbiamo, infatti, ambedue convenuto, che non debbano più esistere situazioni di disagio come quelle che stanno patendo i cittadini della zona facente riferimento al comune di Bagni di Lucca

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.