Cinghiali, Fantozzi (Fdi): “Sono un pericolo per agricoltori e automobilisti. La Regione intervenga”

Il consigliere regionale: "La popolazione degli ungulati va circoscritta"

“Ormai la crescita della popolazione degli ungulati è fuori controllo e costituisce un’emergenza per gli agricoltori ma anche per gli automobilisti. Il gravissimo incidente dei giorni scorsi a Gragnano ne è un’eloquente dimostrazione. Il problema va affrontato in modo immediato e determinato. Il numero di cinghiali è destinato a moltiplicarsi visto anche il crollo record degli abbattimenti, a causa dello stop alla caccia e delle restrizioni sugli spostamenti”. Lo sottolinea il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi.

La Regione deve correre ai ripari con azioni concrete, salvaguardando il lavoro degli agricoltori e garantendo la sicurezza sulle strade – spiega – La zona arancione ha complicato anche le battute di caccia ma in qualche modo la popolazione degli ungulati va circoscritta. Ci stiamo ritrovando i cinghiali nelle zone a ridosso dei centri cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.