Le opposizioni: “La passerella Pian della Rocca-Fornoli ha bisogno di manutenzione” foto

I consiglieri di Borgo e Bagni all'attacco: "Quando inizierà il famoso intervento di ristrutturazione del Ponte delle Catene?"

I consiglieri di opposizione Yamila Bertieri (Borgo a Mozzano), Claudio Gemignani e Laura Lucchesi (Bagni di Lucca) depositeranno un’interrogazione per chiedere la manutenzione ordinaria della passerella che collega Pian della Rocca con Fornoli.

“Le opere infrastrutturali nell’ultimo ventennio – esordiscono i tre consiglieri- hanno assunto sempre di più un ruolo di rilievo nell’architettura contemporanea, soprattutto per quanto riguarda le passerelle ciclopedonali o pedonali. La crescente espansione urbana e i conseguenti aumento e mutamento degli assi viari e ferroviari hanno infatti sempre più richiesto opere di attraversamento pedonale. Le passerelle nascono agli albori della civiltà per rispondere all’esigenza dell’uomo di sormontare gli ostacoli imposti dalla natura ed è solo nel secondo dopoguerra, a seguito dello sviluppo della rete stradale, che si sono moltiplicate la loro realizzazione infrastrutturale che ha per oggetto la sicurezza e il comfort e dei cittadini”.

“Considerato – proseguono – che la passerella in questione e che fiancheggia la ferrovia, è attualmente usata da alcuni cittadini, per andare o provenire alla stazione di Fornoli- Bagni di Lucca soprattutto in questo periodo che ha visto la chiusura della SS12 Statale del Brennero, strada importante anche per il collegamento tra il comune di Borgo a Mozzano e Bagni di Lucca riteniamo, come dimostra anche il materiale fotografico realizzato attraverso un sopralluogo che la passerella necessiterebbe di una manutenzione ordinaria, poiché si presenta piena erbacce, di fango e di buche. Chiederemo quindi quale sia l’intenzione dell’amministrazione in merito, se è possibile avere la stessa collaborazione che nel 2018 vi è stata fra il comune di Lucca, quello di Borgo a Mozzano e Rfi (Rete ferroviaria italiana) che insieme hanno ristrutturato la passerella Piaggione-Valdottavo (in questo caso però tra il comune di Bagni di Lucca e Borgo a Mozzano) diretta a migliorare il ‘disagio’ che alcuni cittadini stanno risentendo per il problema infrastrutturale molto presente sul nostro territorio”.

I consiglieri chiedono lumi anche sull’inizio dei lavori: ” Vorremo anche sapere, quando inizierà il famoso intervento di ristrutturazione del Ponte delle Catene. È più di un anno che poniamo il problema e ricordiamo che, come riportato anche a mezzo stampa, il tutto doveva iniziare a dicembre 2020, poi a gennaio 2021 ma, ad oggi ancora niente. Una vera opera storico-culturale – concludono -, abbandonata al momento a se stessa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.