Nasce il sito web del nuovo partito politico Insieme

Il referente a livello regionale è l'ex sindaco di Borgo a Mozzano, Francesco Poggi

Il nuovo partito Insieme da oggi (24 gennaio) ha anche un sito web, visibile all’indirizzo www.insieme-per.it.

Non è un caso che si sia scelta come data quella di oggi, San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.

“Il canale web – dicono dal partito, che a livello toscano ha come riferimento l’ex sindaco di Borgo a Mozzano, Francesco Poggi –  traduce l’idea di un partito “nuovo” nei contenuti e nella forma ispirata alla sobrietà e alla chiarezza per meglio offrire una finestra di speranza nel muro grigio della comunicazione  politica corrente.

Il nostro sito presenta la nostra essenza, quella di un “nuovo soggetto politico”, “frutto della convergenza di un gran numero di persone, gruppi e associazioni convinte della necessità di avviare una nuova stagione politica”, il cui “comune riferimento è alla Costituzione e alla Dottrina sociale della chiesa” (dal manifesto del partito), ispirate dalla scelta per la libertà e della solidarietà, così come della convinta partecipazione alla scelta europeista”.

“Con esso, presentando il manifesto da cui siamo partiti e il documento politico programmatico approvato dall’assemblea costituente dello scorso mese di ottobre 2020 – conclude la nota – precisiamo il senso della nostra autonomia, del nostro voler essere propositivi e costruttivi e non distruttivi, inclusivi, vicini ai territori e alle comunità locali, senza leader, con un programma lontano da schieramenti ideologici e opportunismi, che coinvolge competenze, esperienze e volti nuovi”.

Per contatti con il coordinatore di Insieme per la Regione Toscana Francesco Poggi l’indirizzo email è baliano2@hotmail.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.