Inchiesta Vagli, Fazzani: “Gli amministratori facciano un passo indietro per il bene di tutta la comunità”

Il capogruppo dell'opposizione: "È giunta l’ora che si rendano conto che la loro corsa è al termine"

“È giusto che i nostri amministratori facciano un passo indietro per il bene di tutta la comunità”. Sono queste le parole del capogruppo dell’opposizione di Vagli, Edoardo Fazzani, che torna a commentare l’inchiesta che ha colpito il Comune.

Inchiesta Vagli, l’opposizione: “Il tribunale del riesame ha confermato tutto l’impianto accusatorio”

Appalti a familiari e amici a Vagli, 5 arresti: ai domiciliari anche il vicesindaco Puglia

“Il comune di Vagli Sotto è giunto a un traguardo – esordisce il capogruppo di Per Vagli e Roggio -, sicuramente è un traguardo a cui nessuno di noi sperava di arrivare col nostro paese spiattellato sulle pagine di tutti i giornali come esempio di amministrazione corrotta, ma è pur sempre la fine di una corsa. Un punto a cui si doveva arrivare se le cose stanno veramente così come sì legge e come si sente dalla voce di persone autorevoli come il Pm Salvatore Giannino e tutte le forze armate che lo hanno aiutato in questa indagine. È giunta l’ora che i nostri amministratori si rendano conto che la loro corsa è al termine e si domandino che cosa hanno sbagliato, diano spiegazioni alla popolazione riguardo alle loro posizioni e facciano un passo indietro per il bene di tutta la comunità di Vagli in modo che anche loro, più serenamente, possano rispondere alle accuse lasciando che la macchina comunale riprenda a lavorare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.