Quantcast

Paolinelli (Ugl-Fna): “Servono più bus in Mediavalle e Garfagnana”

Il segretario provinciale: "I mezzi attualmente a disposizione sono pochi e datati"

Il segretario del trasporto pubblico locale Ugl-Fna, Cipriano Paolinelli, torna a ribadire la necessità di bus di piccole dimensioni da destinare particolarmente alla zona della Mediavalle Garfagnana ma anche in altre zone della provincia di Lucca: “Sono ormai mesi – dice – se non anni, che l’azienda che gestisce il trasporto pubblico nella Mediavalle e Garfagnana e comunque in tutta la provincia di Lucca, si trova a gestire il servizio pubblico con pochi mezzi e datati, che spesso e volentieri sono fermi in attesa di riparazione nelle officine. Tant’è che diverse corse sul territorio negli ultimi periodi sono anche saltate e diversi servizi e turni di lavoro nel tempo anche affidati a terzi”.

“Purtroppo però proprio in questi ultimi giorni abbiamo assistito ad ennesimi altri affidamenti sempre per il solito motivo (mancanza di mezzi), almeno questo quanto riportaci dall’azienda – dice Paolinelli – alla quale chiediamo lumi in merito non solo ora ma da sempre. Questa situazione ci suscita non poca preoccupazione sia per il regolare svolgimento del servizio che per per i lavoratori delle sedi di lavoro coinvolte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.