Regionali, i dati definitivi in provincia e a Lucca: boom del centrodestra

Il Pd rimane primo partito di un soffio. Grande risultato per Fratelli d'Italia, delude Italia Viva

Provincia di Lucca, dati definitivi per le regionali.

Si conferma il successo con oltre il 50 per cento per Susanna Ceccardi e le liste a lei collegate. Eugenio Giani si ferma al 39,.73 per cento, alle sue spalle Irene Galletti al 6,22, Tommaso Fattori 2,14, Marco Barzanti 0.98, Salvatore Catello 0,58.

Fra le liste il primo partito rimane il Pd con il 27,65 davanti alla Lega con il 27,27. Boom per Fratelli d’Italia che va oltre il 16,5 per cento. Rimane quarto il Movimento Cinque Stelle con il 6,66 per cento. Sotto le aspettative Italia Viva con il 3,14 mentre Forza Italia arriva al 5,85, superiore a quanto si aspettava per il partito azzurro. Fra le civiche nessun risultato eclatante. La migliore in Lucchesia è Orgoglio Toscana con il 2,83 per cento. Si ferma al 2,54 per cento, invece, Tommaso Fattori.

Non dissimile il dato del Comune di Lucca. Susanna Ceccardi fa 47,58 per cento a fronte del 42,73 per cento di Eugenio Giani. Irene Galletti si ferma al 6,53 per cento. Anche in questo caso Pd è primo partito della città con il 28,83 per cento davanti alla Lega con il 24,32. Ottimo anche qui il risultato di Fdi con il 17 per cento. Il Movimento Cinque Stelle si attesta al 7,25 per cento. Forza Italia conquista il 4,52 per cento. Fra le civiche la migliore è Europa Verde con il 3,16 davanti a Italia Viva (3,01) e Sinistra Civica (2,45). Di 2,68, trascinato dalle preferenze ad Alessandro Di Vito, è il dato di Toscana Civica per il cambiamento. Toscana a Sinistra si ferma al 2,34 per cento.

Il voto in Provincia

Il voto al Comune di Lucca

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.