Quantcast

Ceccardi candidata presidente della Toscana, manca solo l’ufficialità

L'europarlamentare della Lega indicata dal tavolo del centrodestra

Susanna Ceccardi sarà il candidato alla presidenza della Regione Toscana per il centrodestra. Manca ormai soltanto l’ufficialità. Il tavolo del centrodestra è in procinto di formalizzare ufficialmente i nomi. Gli esponenti del Carroccio ormai attendono la decisione definitiva: “Auspichiamo fortemente che si possa definitivamente indicare il nome di Susanna Ceccardi come candidata unitaria per la regione Toscana di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Cambiamo e di altre formazioni civiche”.

“Da parte del tavolo nazionale del centrodestra sarebbe un bel segnale di ascolto del territorio e della nostra base. Ricordiamo infatti che l’europarlamentare, campionessa di preferenze e già sindaco di Cascina – si legge in una nota -, è stata scelta con votazione unanime da tutte le componenti della Lega Toscana e che il nome è stato indicato a Matteo Salvini affinché lo proponesse al tavolo del Centrodestra già dal 7 marzo scorso.  Attendiamo con estrema fiducia che, nelle prossime ore, i leader nazionali del centrodestra possano rendere noti i candidati presidente che, regione per regione, daranno vita alla prossima campagna elettorale. Non appena arriverà l’ufficialità, insieme agli alleati con i quali ben governiamo tanti capoluoghi toscani e tante regioni italiane, siamo pronti ad impegnarci al massimo per esportare anche in Regione il buongoverno che ci contraddistingue. Il Centrodestra ha idee chiare, uomini e donne preparati, capaci di segnare una forte discontinuità con una Sinistra che governa ininterrottamente da 50 anni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.