Montemagni (Lega): “Chiusura Orrido di Botri colpo di grazia per il turismo”

L'esponente del Carroccio: "Pronti ad interloquire con i nostri parlamentari per anticipare la riapertura della riserva"

Orrido di Botri chiuso fino ad agosto e danno per le aziende del territorio: è polemica a Bagni di Lucca. Sul tema interviene anche Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega.

“Purtroppo- afferma l’esponente del Carroccio – l’Orrido di Botri, rischia, vista la normativa nazionale, di dover rimanere chiuso al pubblico almeno fino al prossimo 31 luglio. Se, effettivamente così fosse la sua fruibilità solo da agosto sarebbe un colpo letale per la già sofferente economia del territorio.”

“Ogni anno – precisa l’esponente leghista – circa 15mila persone visitano la riserva ed ora, stante la citata limitazione, giocoforza saranno molti di meno, col rischio, tra l’altro, che ci possano essere dei veri e propri intasamenti. Il luogo dovrebbe essere, altresì, ulteriormente valorizzato, ma certamente questo prolungato stop, va a discapito di qualsiasi iniziativa in tal senso.” ”

Da più parti – rileva il consigliere – è stata, quindi, sollevata questa problematica che rischia, come detto, di avere serie ripercussioni per tutti quegli esercizi commerciali, ristoranti ed agriturismi che, d’estate, traggono naturale giovamento dalla presenza di questa particolare area. Pertanto – conclude Elisa Montemagni – siamo pronti ad interloquire con i nostri parlamentari per verificare la fattibilità di anticipare la riapertura della riserva“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.