Bagni di Lucca, Gemignani replica all’assessore Bianchi: “Basta con le bugie”

Il consigliere interviene a nome di Un futuro per Bagni di Lucca: "Non si può tutte le volte fare disinformazione"

Proseguono le polemiche a Bagni di Lucca a seguito l’ultimo consiglio comunale. Il consigliere Claudio Gemignani, a nome del gruppo Un futuro per Bagni di Lucca, risponde con un video su Facebook alle parole dell’assessore Antonio Bianchi.

Polemiche a Bagni di Lucca, Bianchi: “Qualcuno rimpiange un passato che ha determinato i problemi di oggi”

“L’assessore Bianchi puntualmente non perde mai l’occasione per esternare il suo rancore per fatti di oltre 20 anni fa – la riposta di Gemignani -. Non si può tutte le volte fare disinformazione pensando che i cittadini che ascoltano siano così sciocchi. Quello che fa ancora più rabbia, che ci delude, è che tutte queste cose vengono fatte in un momento in cui ci sarebbe da far tutto fuorché le divisioni. Il paese ha bisogno di essere compatto verso la ripresa. Le nostre proposte non sono state solo bocciate, sono state proprio trattate come fossero chissà cosa. Proposte che andavano oltre il carico matematico, bisogna dare un sogno, un’idea, un progetto. Qui invece i cittadini sono visti come dei bancomat: paga e taci”.

“Rassegnatevi – prosegue -, non saremo mai un’opposizione zitta e muta in stile Corea del Nord. Noi andiamo avanti, non ci fermiamo e continuiamo a lavorare per i cittadini da opposizione. Ricordo che abbiamo già fatto 20 mozioni, 40 interpellanze e 50 segnalazioni. L’assessore Bianchi è l’esempio del trasformismo politico, basta con le bugie del Contrucci dittatore. Attaccare una persona che non si può difendere, oltretutto, credo che qualifichi una persona. Credo che sia giunto il momento di farla finita, troppo facile rinnegare il passato. Basta bugie e basta attaccare e dare la colpa di ogni cosa alle amministrazioni del passato”.”

Sulla questione dei mutui, Un futuro per Bagni di Lucca ha deciso di difendersi mostrando le foto sui propri social.

“Se tra due anni dovessimo vincere le elezioni? Sicuramente non amministreremo peggio di così – replica Gemignani -. Basta vedere l’amore e l’enfasi che dimostriamo. L’assessore Bianchi governa praticamente da 20 anni: dov’era il suo gruppo quando sono stati aperti quei contenziosi di cui tanto parla? Perché non avete denunciato gli sperperi del denaro pubblico? Forse perché non era vero? La nostra opposizione dà noia perché noi ci arrabbiamo, segnaliamo e non stiamo zitti davanti alle inesattezze. Non dimentichiamoci il discorso delle quote rosa, che era stato dichiarato temporaneo. Noi continuiamo a lavorare nello stesso modo, a testa alta, per altri due anni. Per il bene di Bagni di Lucca saremo sempre a disposizione, basta però con questo clima: i cittadini non ne possono più”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.