Chiude tre giorni a settimana l’ufficio distaccato di stato civile di Fornaci, Progetto Comune protesta

L'opposizione: "Non si impoverisca la frazione di un servizio essenziale"

Polemiche dal gruppo consiliare di Progetto Comune a Barga per la chiusura per tre giorni settimanali dell’ufficio distaccato di stato civile di Fornaci di Barga.

“Lo abbiamo appreso dai cittadini – dicono dal gruppo – il giorno stesso che è stato appeso il cartello alla porta. Questo semplicemente perché l’attuale maggioranza prende le decisioni senza tenere minimamente conto del nostro parere, e poco di quello dei cittadini. A tal proposito abbiamo fatto un’accurata indagine all’interno degli uffici e nonostante la situazione sia abbastanza complicata per via dei pensionamenti, chiediamo a gran voce al sindaco di non impoverire Fornaci di Barga di un servizio essenziale e cercare soluzioni alternative. Magari si impegni anche come promesso in campagna elettorale ad arricchire Fornaci di Barga di un punto turistico, visto che l’importanza di valorizzare il nostro territorio è necessaria per l’economia del nostro splendido paese”.

“Il gruppo Progetto Comune – conclude la nota – per ripristinare al più presto questo unico ed importante servizio comunale a Fornaci di Barga presenterà a breve una mozione in consiglio comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.