Amanda Lombardi referente della Lega Giovani in Valle

È stata nominata nei giorni scorsi la referente della Lega Giovani per la Mediavalle e Garfagnana. Si tratta di Amanda Lombardi, già finita sulle pagine dei giornali per essere membro della delegazione Lega – FdI lasciata fuori dall’Isi Barga durante l’incontro coi ragazzi tenuto dal presidente della provincia di Lucca Luca Menesini lo scorso 27 novembre.

Amanda ha voluto ringraziare gli esponenti del Carroccio che le hanno affidato l’incarico: “La scorsa sera – inizia la nota – in occasione di una riunione di partito alla sala delle Oblate a Borgo a Mozzano, ho ricevuto l’incarico di referente della Lega Giovani per la Mediavalle e Garfagnana. La presenza di una delegazione giovanile della Lega sul territorio è di fondamentale importanza anche per il coinvolgimento dei ragazzi che sono sempre più disinteressati alla politica nazionale e locale”.

“Noi vogliamo che sia tutelato il diritto dei ragazzi a poter studiare in un ambiente sicuro – continua Lombardi – privo di quelle criticità che nei plessi scolastici della nostra Valle sembrano essere quasi all’ordine del giorno. Delle condizioni inaccettabili che vanno a sommarsi a quelle non meno disastrose dei mezzi pubblici presi dai ragazzi che annoverano sempre nuove problematiche, tra cui lo scorso anno addirittura un autobus in fiamme a causa di un guasto”.

“Voglio quindi ringraziare pubblicamente – conclude Amanda – il capogruppo della Lega Giovani Toscana. Federico Bussolin. per la fiducia che ha riposto in me, il commissario di sezione Luigi Pellegrinotti, la capogruppo in regione Elisa Montemagni ed il responsabile degli enti locali Massimiliano Baldini, che mi hanno da sempre sostenuto e un ringraziamento va anche al commissario provinciale Andrea Recaldin che purtroppo non è potuto essere presente alla serata, per l’opportunità datami: in Mediavalle e Garfagnana la Lega Giovani saprà fare la differenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.