Via alla scuola, il saluto dei sindaci: “Il territorio richiede un impegno ed un’attenzione particolari”

La presidente Campani: "Lavoro costante da parte della conferenza dell'istruzione per affrontare le numerose criticità su organici e classi"

In occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico i sindaci della conferenza dell’istruzione della Valle del Serchio, tramite la sua presidente Caterina Campani, rivolgono un saluto a tutti gli studenti e le studentesse, alle loro famiglie ed a tutti i dirigenti, insegnanti e operatori scolastici.

“In questi mesi – si legge nel saluto – c’è stato un lavoro costante e di confronto da parte della conferenza con l’ufficio scolastico territoriale e regionale per affrontare le numerose criticità emerse soprattutto rispetto all’assegnazione degli organici e alla conseguente formazione delle classi. Quello che è sempre stato ribadito e che continueremo a ribadire è l’importanza di tenere conto della specificità del territorio che richiedono un impegno ed una attenzione particolare”.

“Proprio per questo l’inizio del nuovo anno scolastico non è un punto di arrivo ma un punto di partenza – concludono i sindaci . per cercare di porre in essere azioni che, soprattutto a livello governativo, creino le condizioni per avere una scuola di qualità, al passo con i tempi e quale punto di riferimento per la crescita della comunità. Vogliamo ringraziare soprattutto i dirigenti scolastici per aver lavorato in sinergia con le amministrazioni comunali supportando con soluzioni tecniche il lavoro di costante ricerca della soluzione dei problemi”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.