Progetto Comune: “Classi accorpate all’Isi, situazione da risolvere”

I consiglieri di opposizione: "Serve un maggiore sostegno alle scuole"

Esprimono preoccupazione sull’accorpamento di due classi all’Isi di Barga, i consiglieri comunali del gruppo consiliare Progetto Comune Andrea Salvoni, Francesco Feniello, Claudio Gonnelli.

“E’ con vivo interesse che il gruppo consiliare di minoranza – spiegano – segue la vicenda legata all’insostenibile accorpamento di due classi dell’Isi di Barga in presenza di ben otto alunni diversamente abili. Il gruppo condivide le preoccupazioni espresse dal collegio dei docenti dell’Isi di Barga e dai Cobas ed è convinto che tale situazione, poiché non rispetta la normativa inerente la formazione delle classi, debba perciò essere sanata al più presto, senza attendere il suono della prima campanella”.

“Crediamo – aggiungono – che la scuola pubblica sia veramente tale quando la partecipazione ai processi educativi e formativi ai quali presiede, sia adeguatamente garantita a tutti gli studenti, in qualunque condizione e situazione essi si trovino. Cogliamo l’occasione per augurare buon anno scolastico agli studenti e alle studentesse e a tutto il personale dell’Isi di Barga così come di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale. Confidiamo che le istituzioni comunali, provinciali e ministeriali non facciano mancare a nessuna di esse il dovuto sostegno logistico, organizzativo e finanziario, anche facendo ricorso alle strutture pubbliche del territorio”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.