Borgo a Mozzano, al via la seconda edizione della “Camminata al chiaro di luna”

Appuntamento questo mercoledì (13 luglio) alle 19 al romitorio di san Bartolomeo. Il percorso è adatto anche ai bambini

Un itinerario in notturna alla scoperta della torre del Bargiglio di Borgo a Mozzano, adatto a tutte le età. Ritorna nella sua seconda edizione la Camminata al chiaro di luna sull’occhio di Lucca organizzata dal gruppo Caritas di Borgo a Mozzano con il supporto dell’amministrazione comunale, in collaborazione con la sezione locale dell’Istituto storico lucchese del comitato paesano di Cune e Romiti di San Bartolomeo.

La passeggiata fa parte del progetto Stare insieme in allegria… non ha età, volto a promuovere la socialità e la valorizzazione dei siti culturali del territorio e quest’anno, la serata sarà arricchita dall’intervento di Giovanni Ghilardi del comitato recupero e valorizzazione della linea gotica che illustrerà i bunker presenti in quella zona.

Il ritrovo è questo mercoledì (13 luglio) alle 19 al romitorio di san Bartolomeo a Cune, dove si svolgerà la cena nel giardino di castagni. Al termine, partenza per la torre del Bargiglio per assistere allo spettacolo della luna piena. Il percorso è adatto a tutti, anche ai bambini: si raccomanda di indossare abbigliamento idoneo e calzature adatte per il trekking e di portare con sé un plaid e una torcia.

Il ritorno è previsto nella notte e tutto per il percorso è assicurata l’assistenza del gruppo Pegaso trekking e della Misericordia di Borgo a Mozzano. Prevista anche la possibilità di visitare il romitorio di san Bartolomeo, con la guida del professor Gabriele Matraia, membro dell’associazione Acunia.

“Siamo felici di ripetere questa bellissima esperienza di apertura al territorio, in uno dei posti più suggestivi del nostro comune – dichiarano don Francesco Maccari responsabile Caritas Mediavalle e Silvia Valentini direttrice della sezione locale dell’Istituto storico lucchese – La partecipazione è molto alta anche per questa edizione e continuano ad arrivare adesioni”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.