Fantozzi e Petrini: “Pluriclasse a Valdottavo, colpa dei tagli della Provincia”

Gli esponenti Fdi: "Porteremo il caso in Consiglio regionale"

“E’ un colpo durissimo per i genitori della frazione di Valdottavo nel comune di Borgo a Mozzano dove alla scuola elementare è stata costituita una pluriclasse, prima e seconda, di 20 alunni. Una disposizione che contrasta in modo palese con le disposizioni contenute all’art.10 comma 1 dell’ordinamento scolastico che testualmente prevede che le pluriclassi sono costituite da non meno di 8 e non più di 18 alunni. Tra ragazzi vi è anche un alunno disabile che necessita di sostegno”: è quanto denunciano il Consigliere di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, ed il consigliere provinciale di Fdi, Matteo Petrini.

Andreuccetti: “Pluriclasse da 20 alunni a Valdottavo? Proposta inaccettabile”

“La pluriclasse è figlia dei tagli attuati dalla Provincia di Lucca. Siccome – proseguono – leggiamo che alcuni esponenti del Pd si stanno lamentando facciamo notare che si tratta di una problematica provinciale e che il partito democratico in Provincia è forza di maggioranza, davvero nessuno era a conoscenza del caso? Con appositi atti porteremo il caso in Consiglio regionale e Consiglio provinciale”.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.