Studiare correlazione tra malattie renali e qualità dell’aria: inaugurato l’ambulatorio foto

È allestito nei locali della Misericordia di Borgo a Mozzano

“Aria di ricerca in Valle del Serchio”: è stato inaugurato questa mattina (19 febbraio) l’ambulatorio destinato alla raccolta di campioni ematici e di urine dei cittadini coinvolti nello studio che punta ad analizzare la correlazione tra malattie renali e qualità dell’aria.

L’ambulatorio, allestito nei locali della Misericordia di Borgo a Mozzano (via San Francesco 1) resta aperto dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 11.

All’inaugurazione erano presenti il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, l’assessora Donatella Zanotti, il governatore della Misericordia di Borgo a Mozzano, Gabriele Brunini, il responsabile del progetto di ricerca Aria di ricerca in Valle del Serchio, professore Annibale Biggeri, Lorenzo Mencacci, presidente della commissione comunale sanità, Ivana Bertolini, responsabile dell’ambulatorio di Barga, Angela Landi e Cristina Bertolini, biologhe del progetto a Borgo a Mozzano e a Barga, Benedetta Turelli, coordinatrice del Centro di coordinamento, e Antonella Ficorilli, responsabile degli aspetti etici del progetto.

All’inaugurazione erano presenti il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti, l’assessora Donatella Zanotti, il governatore della Misericordia di Borgo a Mozzano, Gabriele Brunini, il professor Annibale Biggeri, Lorenzo Mencacci, presidente della commissione comunale sanità, Ivana Bertolini, responsabile dell’ambulatorio di Barga, Angela Landi e Cristina Bertolini, responsabili del progetto a Borgo a Mozzano e a Barga, Benedetta Turelli e Antonella Ficorilli, responsabili degli aspetti tecnici e burocratici del progetto.

Presenti, infine, anche Gabriele Donzelli, membro del gruppo di ricerca del progetto, e Giancarlo Fabbro, che si occuperà degli aspetti informatici del progetto, come la raccolta e la gestione dei dati.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.