Quantcast

Qualità dell’aria, rinviata la presentazione del dossier

La decisione presa a causa dell'aumento dei contagi

 Aria di ricerca in Valle del Serchio: rimandata la presentazione in programma domani (21 gennaio), alle 21, nella Sala delle feste a Borgo a Mozzano. A causa dell’attuale situazione sanitaria, infatti, l’amministrazione comunale ha preferito rimandare l’evento in via precauzionale. L’incontro aperto alla cittadinanza sarà riorganizzato il prima possibile.

La serata era dedicata alla presentazione dello studio Aria di ricerca in Valle del Serchio, parte integrante del progetto CitieS-Health, inserito nel programma europeo Horizon 2020. L’obiettivo del programma è la realizzazione di studi sulla salute della popolazione residente in aree esposte a fattori di inquinamento ambientale di diversa origine.

Anche il comune di Borgo a Mozzano è stato coinvolto nello studio: un campione di cittadini, infatti, è stato selezionato per condurre un’indagine volta a comprendere e verificare la relazione tra la diffusione delle patologie renali sul territorio e la qualità dell’aria.

Il rinvio della presentazione del progetto non ferma lo studio: coloro che hanno ricevuto la comunicazione di avvio del progetto, infatti, sono invitati a confermare la propria adesione.

Si ricorda che la partecipazione è volontaria e i risultati saranno divulgati in forma anonima.

L’indagine è aperta anche a chi non è stato inserito nel campione: per partecipare è possibile contattare Benedetta Turelli 331.4640556 e Giulia Bastiani 333.9482250, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 20; info@ariadiricerca.it.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.