Quantcast

Borgo a Mozzano, due bandi per associazioni e comitati del territorio

Una manovra per dare respiro all'associazionismo

Due bandi per sostenere le attività delle associazioni del territorio. Ammonta a 4mila euro il fondo stanziato dal Comune di Borgo a Mozzano per dare nuovo slancio alle associazioni di promozione sociale, culturali, ai circoli e comitati paesani e alle società e associazioni sportive attive sul territorio. Una manovra pensata proprio per andare in aiuto a quelle realtà che maggiormente hanno risentito dell’emergenza Covid 19.

C’è tempo fino al 5 febbraio per presentare la domanda alla quale dovranno essere allegati anche una breve relazione che illustri la sospensione o la riduzione delle attività, la rendicontazione delle spese sostenute e delle mancate entrate relative al 2021, la copia delle fatture e i giustificativi di spesa, l’autocertificazione relativa ai mancati incassi del 2021 paragonati a quelli del 2019 e il documento d’identità del legale rappresentante dell’associazione.

Potranno essere ammesse a contributo le spese relative alle utenze (acqua, energia elettrica, gas, telefono), quelle inerenti al funzionamento dell’attività associativa, i costi sostenuti per l’adeguamento ai protocolli anti-contagio e le spese di manutenzione necessaria.

Il bando e la domanda sono reperibili sul sito del Comune di Borgo a Mozzano all’indirizzo: www.comune.borgoamozzano.lucca.it

La consegna della documentazione deve avvenire entro il 5 febbraio 2022 tramite raccomanda A/R (non farà fede il timbro postale: il plico dovrà arrivare entro la data indicata) indirizzata all’Ufficio Protocollo del Comune di Borgo a Mozzano, via Umberto I, 1 55023 Borgo a Mozzano; mediante invio tramite PEC all’indirizzo comune.borgoamozzano@postacert.toscana.it; tramite consegna a mano all’Ufficio Protocollo dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.