Quantcast

Mastronaldi (Fdi): “Incidenti a Ponte all’Ania, bisogna intervenire”

Il coordinatore chiede la messa in sicurezza della strada

“Gli ultimi incidenti, avvenuti nella frazione di Ponte all’Ania, riportano alla luce, problematiche, ormai da anni trattate anche in numerose sedute del consiglio comunale, e mai risolte dalle varie amministrazioni, che si sono susseguite”. A dirlo è Luca Mastronaldi, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia di Barga.

“Nonostante le varie sollecitazioni, interpellanze la vigilia di Natale, un gravissimo incidente ha colpito un signore, che è stato investito sulle strisce pedonali, in prossimità della piazza Divisione Cuneense – ricorda -. Ci chiediamo, cosa serva ancora per intervenire. In tutta la frazione, la segnaletica orizzontale, non è più visibile, gli attraversamenti non sono adeguatamente illuminati e segnalati. Ricordo le rassicurazioni (ormai sono trascorsi molti anni) dell’assessore competente, ma ad oggi tutte le sue promesse sono rimaste vane. Cosa si aspetta ad intervenire? Gli interventi di sicurezza fatti a Fornaci di Barga, perché non sono stati eseguiti anche a Ponte all’Ania? Non può bastare l’istallazione di un autovelox all’interno del centro abitato, per risolvere problemi, che si trascinano da ormai troppi anni. Aspettiamo, in trepidante attesa,  la risposta degli amministratori del comune, ma che stavolta si dia risposte concrete e con tempi certi, onde evitare, di dover nuovamente ritornare sul tema”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.