Quantcast

Coreglia, tanti appuntamenti per le feste: domenica al Drop si parte con il gospel

Il 2 gennaio al teatro comunale l’appuntamento è con il Gran galà di Capodanno

Tanti appuntamenti per le festività natalizie a Coreglia Antelminelli: dal 12 dicembre al 2 gennaio, infatti, la comunità si prepara a festeggiare insieme il Natale e a salutare l’arrivo del nuovo anno.

“Condivisione, aggregazione e solidarietà – spiegano il sindaco, Marco Remaschi e l’assessora alle attività culturali, Lara Baldacci – questo è il filo conduttore del programma natalizio 2021. Avremo il paese allestito a festa e illuminato, sia nel capoluogo sia nelle frazioni, mentre il programma delle iniziative vuole raggiungere gusti ed età diversi per diffondere il clima natalizio in tutta la comunità”.

Si comincia domenica (12 dicembre) alle 21, al Drop, con il Freedom Singers Gospel Choir, il Coro Gospel della scuola di musica Sinfonia. L’evento, curato dall’amministrazione comunale e dalla Misericordia di Piano di Coreglia, è a ingresso libero. Eventuali offerte saranno devolute alla Misericordia di Piano di Coreglia per contribuire alla realizzazione della nuova sede. A seguire l’amministrazione comunale offrirà un brindisi natalizio a tutti i presenti. Sarà un momento conviviale, una bella occasione per brindare insieme e scambiarsi gli auguri di Natale. Il coro nasce a Lucca nel 2013 e propone repertorio gospel classico e contemporaneo per una serata davvero emozionante e coinvolgente. Appuntamento a teatro, invece, sabato 18 dicembre.

Al teatro Bambi di Coreglia andrà in scena Il Canto di Natale, un dramma musicale liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Charles Dickens. Lo spettacolo, arricchito da intermezzi di musiche natalizie, è scritto e diretto da Francesco Tomei. Le musiche saranno eseguite dai Diffusion Brass Quintet, mentre le luci sono a cura di Luca Mantica. Il giorno seguente, domenica 19 dicembre, nella sala di lettura Paola Ceccarelli di Coreglia, sarà inaugurata la mostra con i lavori del progetto Mappe Lab.

Il 2022 inizia in grande stile: il 2 gennaio, sempre al teatro comunale, l’appuntamento è con il Gran galà di Capodanno, organizzato dal Comune di Coreglia, insieme alla Commissione comunale Pari Opportunità e al Centro d’arti di Gallicano. L’ingresso è libero. Eventuali offerte saranno devolute al centro antiviolenza Non ti scordar di te.

Per prendere parte a tutti gli eventi è obbligatorio avere il green pass rafforzato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.