Quantcast

Buoni spesa e rimborsi per le famiglie in difficoltà: a Barga oltre 40mila euro di contributi

Le domande dovranno essere inviate entro il 31 dicembre

“Al comune di Barga è stata assegnata la somma di 40mila 634,47 euro per aiutare i nuclei familiari ad affrontare la crisi economica derivante dall’emergenza Covid-19″. Ad annunciarlo è l’assessora al sociale Sabrina Giannotti, che aggiunge: “Sono risorse che il Governo ha stanziato al fine di consentire ai Comuni l’adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare, nonché di sostegno alle famiglie che versano in stato di bisogno per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche”.

La giunta comunale, come informa l’assessora, ha deliberato di utilizzare tale somma nella seguente modalità: 10mila euro per l’erogazione di buoni spesa, utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali convenzionati col Comune; 30mila 634,47 per rimborsi diretti ai cittadini di quanto pagato a titolo di utenze domestiche di luce e gas e per l’acquisto di pellet, legna e altro combustibile per il riscaldamento.

“Le famiglie più esposte agli effetti economici derivanti dal Covid-19 e quelle in stato di bisogno residenti nel Comune – conclude l’assessora Giannotti – potranno ottenere buoni spesa per l’acquisto di prodotti alimentari e contributi economici per il pagamento delle utenze domestiche. I buoni spesa saranno rilasciati in tagli da 50 euro commisurati alla dimensione del nucleo familiare da un minimo di 150 euro ad un massimo di 400 euro. I contributi per le utenze domestiche saranno erogati fino ad un importo massimo di 400 euro (farà fede la copia delle ricevute attestanti l’avvenuto pagamento dei bollettini di luce e gas o copia di idonea fattura/scontrino/ricevuta fiscale relativo all’acquisto di legna, pellet o altro combustibile spesi nei mesi da ottobre 2020 ad aprile 2021)”.

Importante: in caso di richiesta sia di contributi per il pagamento delle bollette di consumo ad uso domestico che dei contributi per il sostegno alimentare (buoni spesa) la somma massima complessivamente erogabile sarà di 600 euro.

Le domande dovranno essere inviate entro il 31 dicembre 2021 tramite mail al seguente indirizzo di posta elettronica sociale@comunedibarga.it, oppure consegnate a mano all’ufficio protocollo del comune di Barga dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, previo appuntamento telefonico al numero 0583/724782.

Tutte le info si trovano sul sito del comune di Barga nelle notizie in evidenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.