Quantcast

Conclusi i lavori di asfaltatura della strada per Montefegatesi

Il sindaco: "Gli uffici comunali sono al lavoro per definire i progetti esecutivi che riguarderanno tutte le viabilità comunali"

“Sono terminati i lavori di asfaltatura del tratto di strada per Montefegatesi nel tratto chiesa del colle-colle a serra. Un lavoro atteso da tempo da tutti gli abitanti interessati alla percorrenza giornaliera o dai turisti che numerosi si recano nella zona”. Ad annunciarlo è il sindaco di Bagni di Lucca, Paolo Michelini.

“Pur nella semplicità dell’intervento – prosegue il primo cittadino – arrivare a compimento del progetto è stato abbastanza lungo stante tutti i passaggi burocratici che la realizzazione di un’opera necessita. Ringrazio tutti i cittadini interessati che pur nelle giuste proteste hanno pazientato in attesa della realizzazione dell’intervento.
Ora dopo un intervento sul fondovalle da parte della ditta incaricata per conto della provincia di Lucca, la stessa ritornerà a partire dal bivio della chiesa di sant’Anna verso Monti di Villa ed a proseguire nei tratti più degradati dell’altra viabilità di collegamento a valle. In alcuni tratti non interverremo perché interessati da lavori da parte di Gaia che saranno sistemati al termine dei lavori”.

“Per quanto riguarda la viabilità in generale gli uffici comunali sono al lavoro per definire i progetti esecutivi che riguarderanno tutte le viabilità comunali a fronte del finanziamento ricevuto di 1.260.000 euro concesso dal Ministero dell’interno – annuncia Michelini -. Questi interventi contribuiranno a risolvere diverse criticità sulla viabilità che sono presenti da anni migliorando l’accessibilità alle nostre frazioni. Il finanziamento richiesto da circa due anni è stato comunicato alla fine del mese di settembre. Accedere a questi finanziamenti in qualsiasi periodo arrivino, pre-elettorale o meno , sono sempre importanti perché consentono di risolvere situazioni abbandonate da anni. La nostra politica sulla ricerca di finanziamenti procede senza sosta, saremo sempre pronti con progetti da inserire sui vari bandi, questo è il segreto per poter avere successo nelle domande”.

Bagni di Lucca, da ministero oltre 1,2 milioni per la messa in sicurezza del territorio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.