Quantcast

Contributi per la riduzione dei canoni di locazione: aperto il bando a Barga

L'amministrazione: "È un ulteriore aiuto concreto alle molte famiglie che stanno affrontando un difficile momento"

Pubblicato a Barga il bando per l’erogazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per l’anno 2021. Le domande potranno essere presentate al comune di Barga fino al 12 novembre 2021. A darne notizia la sindaca, Caterina Campani, e l’assessore al sociale, Sabrina Giannotti.

“Un ulteriore aiuto concreto alle molte famiglie che stanno affrontando un difficile momento come quello attuale – affermano -. L’amministrazione comunale è in prima linea per continuare a salvaguardare le fasce più deboli“.

I soggetti in possesso dei requisiti potranno presentare domanda per ottenere contributi ad integrazione dei canoni di locazione secondo quanto disposto dal bando e dalla vigente normativa in materia e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per accedere ai contributi è necessario possedere determinati requisiti, tra cui la residenza anagrafica nel comune di Barga (nell’immobile con riferimento al quale si richiede il contributo) ed un contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato.

La graduatoria sarà distinta in fascia “A” e fascia “B”. L’inserimento nella fascia A deriva da un valore Isee uguale o inferiore ad 13.405,08 euro (corrispondente a due pensioni minime Inps) e ad un’incidenza del canone di locazione sul valore Isee non inferiore al 14%. L’inserimento nella fascia B deriva da un valore Isee compreso tra 13.338,26 ed 28.727,25 euro e un’incidenza del canone sul valore Isee non inferiore al 24%. I nuclei familiari che presentino una autocertificazione nella quale dichiarino di aver subito, in ragione dell’emergenza Covid-19, una riduzione del reddito superiore al 25% devono essere in possesso di un’attestazione Isee ordinario non superiore a 35.000 euro. Il valore Isee, in corso di validità, deve essere riferito all’anno 2021.

Le domande dovranno pervenire entro il 12 novembre 2021 potranno essere consegnate a mano all’ufficio protocollo del comune di Barga, in via di Mezzo, 45 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13), spedite tramite lettera raccomandata A/R o inviate tramite Pec all’indirizzo comune.barga@postacert.toscana.it.

Il bando e il modello di domanda si possono scaricare dal sito http://www.comune.barga.lu.it/, oppure ritirare previo appuntamento presso l’Area Assetto del Territorio, ufficio casa, via di Mezzo 45 – Barga.

Informazioni e maggiori dettagli sul bando – o appuntamenti per il ritiro e la consegna delle domande – possono essere richiesti all’area assetto del territorio telefonando allo 0583/724732 o 0583/724726 (dal lunedì al venerdì – dalle ore 9 alle ore 12) oppure inviando una e-mail all’indirizzo: m.ceccarelli@comunedibarga.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.