Quantcast

Piscine di Villa Ada chiuse per gli ultimi interventi di riqualificazione: nel 2022 pronta anche la parte coperta

Diversi i lavori in programma, che avranno una durata di circa 3 mesi. Prima della fine dell'anno l'amministrazione aprirà un bando e affiderà l'impianto con contratto pluriennale

Prosegue l’impegno dell’amministrazione di Bagni di Lucca per la ristrutturazione e la messa in sicurezza delle piscine di Villa Ada. L’impianto, dopo l’apertura nella stagione estiva affidata all’Asd impianti sportivi Gallicano, è chiuso in attesa dell’avvio degli ultimi ma fondamentali lavori che consentiranno la fruibilità dell’intera struttura.

Piscine di Bagni di Lucca, c’è il nuovo gestore: l’impianto riapre il 5 giugno

È stato approvato, infatti, un ultimo lotto per il completamento dei lavori alle piscine coperte e scoperte da oltre 85mila euro (85mila 647,24 per la precisione), che rientra nel finanziamento principale di circa 800mila euro. Diversi gli interventi in programma, come spiega l’assessore Carlo Giambastiani: si parte dalla messa in opera di un tubo per la canalizzazione dell’aria calda nella piscina coperta, in modo da distribuirla in modo omogeneo. Un piccolo intervento di tipo edile verrà effettuato al locale caldaia, in modo da avere maggior spazio. Non solo: il progetto prevede anche una nuova fornitura Enel e interventi per l’antincendio; lavori all’illuminazione degli spogliatoi, con un nuovo quadro elettrico; lavori al sistema di raccolta della acque per la tensostruttura; opere a verde con la sistemazione della rete di recinzione.

Questo ultimo lotto di lavori andrà a braccetto con altri interventi attinenti all’efficientamento energetico della struttura (con la sostituzione degli infissi) e per l’abbattimento delle barriere architettoniche, per i quali l’amministrazione ha ricevuto un finanziamento da 245mila euro.

I progetti sono pronti, ora sono attese le gare per l’affidamento e la partenza dei lavori. Una volta conclusi, Bagni di Lucca avrà un impianto natatorio completamento rinnovato, moderno e finalmente pronto ad aprire anche durante le stagioni più fredde con le piscine coperte.

Gli ultimi lavori alle piscine avranno una durata di circa 3 mesi, con l’amministrazione che punta a festeggiare l’arrivo del 2022 con la riapertura e il taglio del nastro della parte coperta.

Prima della fine del 2021, però, il Comune aprirà un nuovo bando per l’affidamento delle piscine di Villa Ada. Dopo i bandi per l’affidamento per il solo periodo estivo, questa volta si cambierà passo, anche in virtù dei lavori alla parte coperta: il nuovo affidamento, infatti, avrà una durata di 5 anni, eventualmente prorogabile.

Bagni di Lucca, si cerca un nuovo gestore per la riapertura delle piscine: pubblicata la manifestazione d’interesse

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.