Quantcast

Nuova scuola materna a Barga, i Custodi degli alberi e del suolo chiedono un confronto

Il gruppo vuole un incontro per discutere della vicinanza dell'antenna al sito individuato per la costruzione

Il gruppo dei Custodi degli alberi e del suolo chiede un tavolo di lavoro sull’edilizia scolastica a Barga. La richiesta ha il sapore di una sollecitazione all’amministrazione comunale.

I Custodi degli alberi e del suolo avevano chiesto già a fine luglio un’interlocuzione sul progetto della nuova scuola materna in particolare ritenendo che “l’antenna posta nelle vicinanze del terreno individuato per la costruzione della nuova scuola materna” fosse elemento ostativo alla sua costruzione.

E’ per questo motivo che adesso il gruppo sollecita l’amministrazione,  chiedendo “un incontro in previsione dell’istituzione di un tavolo tecnico – al quale sarà implicita la nostra presenza – con esponenti indicati dagli ordini e dai collegi professionali di ingegneri, architetti e geometri della Provincia di Lucca che possa contribuire a valutare eventuali soluzioni alternative per affrontare e risolvere al meglio il problema della ubicazione della nuova scuola materna di Barga”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.