Quantcast

Partiti i lavori di riqualificazione del Ponte delle Catene foto

Il sindaco di Borgo a Mozzano: "Una bella vittoria per tutto il nostro territorio"

Sono ufficialmente partiti gli attesi lavori per la riqualificazione del Ponte delle Catene.

Pronti a partire i lavori di riqualificazione al Ponte delle Catene

Una bella vittoria per tutto il nostro territorio – commenta il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti -. Circa 200.000 euro, investiti tra Provincia, Fondazione Crl, comuni di Borgo e Bagni, per rimettere a nuovo uno dei monumenti simbolo della Valle del Serchio. Per me era un obiettivo di mandato. In questi anni abbiamo restaurato il Ponte del Diavolo, consolidato il Bargiglio, realizzato un nuovo Museo della Linea Gotica e in corso di riqualificazione ci sono le logge in Piazza XX Settembre. Quello dei lavori al Ponte delle Catene era ed è un obiettivo provinciale, che stiamo raggiungendo con una sinergia perfetta”.

Patrizio Andreuccetti Ponte delle Catene

“L’intervento – prosegue il primo cittadino – prevede la sostituzione del tavolato del passaggio centrale e dei marciapiedi del ponte, la sostituzione dei travicelli sottostanti, dei quadrelli fermapiedi del marciapiede e del corrimano in legno, nonché la sostituzione dell’impianto di illuminazione. I ponti uniscono, così come ad unire Borgo e Bagni con tutta la Provincia di Lucca è il genio di Lorenzo Nottolini. Ringrazio di cuore Luca Menesini per aver fortemente sostenuto l’iniziativa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.