Quantcast

Primo giorno di scuola a Coreglia: confermata la classe prima del capoluogo

Remaschi e Baldacci: "la scuola è al centro del nostro impegno, al centro della comunità, al centro del presente per costruire il futuro"

Primo giorno di scuola anche a Coreglia Antelminelli. Il sindaco Marco Remaschi e l’assessora alla scuola, Lara Baldacci, hanno accolto gli studenti dell’istituto comprensivo, augurando a loro e a tutto il personale scolastico, insegnanti e collaboratori scolastici, un buon lavoro e un anno ricco di emozioni e belle conquiste.

Belle conquiste che partono da una importante notizia: la scuola primaria di Coreglia capoluogo ha potuto salutare anche gli iscritti al primo anno. Un piccolo, grande successo per un plesso che rischiava di non avere la classe prima, ottenuto grazie a un proficuo lavoro di squadra portato avanti dall’amministrazione comunale insieme con la dirigente scolastica, Alessandra Giornelli, di concerto con l’ufficio scolastico provinciale.

“Auguriamo a tutti – commentano Remaschi e Baldacci – un felice anno scolastico. Mesi intensi di lavoro, scoperte, meraviglie che, grazie ai tanti interventi e contributi che abbiamo destinato alla scuola, si svolgeranno in aule ampie, belle, funzionali e sicure per tutti, studenti, insegnanti e collaboratori scolastici. Lo ripetiamo, la scuola è al centro: al centro del nostro impegno, al centro della comunità, al centro del presente per costruire il futuro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.