Quantcast

Consorzio di bonifica, lavori per 150mila euro per la sicurezza idraulica a Bagni di Lucca

Interventi su oltre trenta fra rii e canali nelle diverse frazioni del comune

Cresce la sicurezza idraulica nel territorio di Bagni di Lucca, grazie ai lavori di manutenzione che il Consorzio 1 Toscana Nord, in collaborazione anche con l’Unione dei Comuni della Mediavalle e in piena sintonia col Comune e in particolare con l’assessore ai lavori pubblici Sebastiano Pacini, realizza sui corsi d’acqua di competenza.

Quasi 150mila euro: a tanto ammonta l’investimento che l’ente consortile compie su questa zona della Valle del Serchio, avviando opere su trenta e oltre rii che si articolano tra Bagni di Lucca, Botri, Pian Grande, Fornoli, Ponte a Serraglio, Benabbio, Boveglio, Casciana, Riolo, Bagni Caldi, Longoio, Neve e Muraglione.

“Gli interventi sono in corso e andranno avanti per tutta la prima parte dell’autunno – sottolinea il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi – Sono lavori di prevenzione, come scavi, taglio piante, sfalci e ripristino opere, che realizziamo adesso perché gli alvei e gli argini siano poi pronti ad affrontare la stagione delle piogge. I cantieri sono previsti nel piano di manutenzione ordinaria, che predisponiamo ad inizio anno e che, dopo un confronto con tutti i Comuni del territorio, portiamo avanti soprattutto nel periodo più caldo dell’anno. Alcuni dei lavori sono realizzati dall’Unione dei Comuni, e in particolare dai loro operai forestali: si tratta quindi di un lavoro di squadra, che gomito a gomito realizziamo per la sicurezza idraulica del territorio”.

Ad esprime soddisfazione è anche il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici di Bagni di Lucca, Sebastiano Pacini. “Fin dal momento del nostro insediamento, il rapporto tra l’amministrazione Michelini e il Consorzio è davvero buono – evidenzia Pacini – Grazie a tale sinergia, stiamo realizzando anche quest’anno un ottimo piano di lavori, diffuso su tutto il nostro territorio, che risponde alle richieste avanzate dai cittadini”.

Ecco il quadro dei corsi d’acqua posti in manutenzione: Rio Fontanone, Rio Pelago, Fegana, Rio Bugliesima, Rio dei ladri, Rio Pontanacce, Torrente Pizzorna, Rio della Torre, Rio livello, affluenti Torrente Lima, Rio Balzo della Frantoia e affluente, Fosso di Colle del Rosso, Fosso del Giuoco, Fosso del Santo alla Villa, Fosso di Ricavo, Fosso Riguzzaio, Rio Berto, Rio Granchia, Solco di Celle, Torrente Turrite di San Rocco, Solco di Gello, Torrente Pizzorna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.