Quantcast

Borgo è bellezza, tappa nella frazione di Dezza

Serata dal titolo "Pietre senza colore" curata da Silvia Valentini, direttrice dell’Istituto storico lucchese

Borgo è bellezza fa tappa a Dezza: giovedì (22 luglio) alle 21 si terrà il terzo appuntamento della rassegna, nello spazio adiacente alla ex scuola elementare della frazione di Borgo a Mozzano.

Prosegue così l’opera di promozione e valorizzazione del territorio da parte dell’amministrazione, attraverso il racconto della bellezza e della storia dei luoghi più importanti del comune: la frazione di Dezza è caratterizzata da molte fontane monumentali e dalla splendida chiesa di Santa Elisabetta.

La serata dal titolo Pietre senza colore è curata da Silvia Valentini, direttrice dell’Istituto storico lucchese – sezione di Borgo a Mozzano, che racconterà la storia dell’edificio scolastico di Dezza e del ruolo che ha avuto all’interno della comunità stessa, a partire dalla sua costruzione. Da qui, la direttrice prenderà le mosse per illustrare il panorama scolastico dell’epoca e ripercorrere l’evoluzione dell’obbligo scolastico, concentrandosi sull’impatto rivoluzionario che ha avuto nei territori più rurali.

Borgo è Belezza Dezza Borgo a Mozzano

L’intervento della Valentini sarà intervallato, come previsto dal format di Borgo è bellezza, dalla parte teatrale D’ogni paura una sola, curata dal direttore artistico della rassegna, Stefano Nannizzi, che racconta la storia di due studenti delle elementari nel 1926. Chiara e Marco, i due protagonisti, trascorreranno tutto il percorso scolastico insieme e diventeranno entrambi insegnanti nella stessa scuola: Marco, nato in una famiglia antifascista, e Chiara, figlia del Podestà locale.

Al termine dello spettacolo, verranno inaugurati i nuovi locali della ex scuola di Dezza, che saranno donati alla comunità e al comitato locale, che ha partecipato attivamente ai lavori di ristrutturazione.

La serata, a ingresso gratuito, è organizzata dall’Ufficio cultura del Comune di Borgo a Mozzano, coordinata da Simona Girelli e presentata da Daniela Martinelli. L’evento si svolgerà nel pieno rispetto di tutte le normative anti-Covid.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.