Quantcast

Campi estivi a Borgo, c’è tempo fino al 30 giugno per chiedere i contributi

Tornano i contributi per la copertura dei costi di frequenza dei campi estivi. C’è tempo fino al 30 giugno, infatti, per partecipare al bando ed inviare tutta la documentazione necessaria. Il bando e la domanda di partecipazione è disponibile qui: http://www.comune.borgoamozzano.lucca.it/notizie.php?id=1568

“Siamo riusciti a reperire i fondi necessari tramite il piano educativo zonale della Regione Toscana – commenta l’assessora alla scuola del comune di Borgo a Mozzano, Donatella Zanotti – e stiamo aspettando ulteriori stanziamenti che potrebbero arrivare nelle prossime settimane. Poter sostenere le famiglie anche attraverso questo aiuto è per noi una grande soddisfazione: conosciamo bene la necessità dei bambini e dei ragazzi di stare all’aperto, la voglia di tornare a socializzare dopo tanti mesi di isolamento e lontananza, ma non siamo sordi alle esigenze delle famiglie. Spesso sostenere il costo anche dei campi estivi diventa difficile e pesa sul bilancio familiare: in questo modo, i cittadini di Borgo potranno iscrivere i bambini e i ragazzi alle attività estive con il cuore un po’ più leggero”.

Il bando

Il bando si rivolge alle famiglie di bambini e ragazzi di età compresa tra 3 e 14 anni, residenti a Borgo a Mozzano e iscritti a uno dei campi estivi che si svolgono sul territorio comunale, in quelli dell’Unione dei Comuni (quindi anche a Bagni di Lucca, Barga, Coreglia Antelminelli e Pescaglia) e a Gallicano.

L’erogazione dei contributi si divide in due fasce: con un Isee inferiore a 30mila euro si può ricevere il 50 per cento di contributo per il costo d’iscrizione, fino a un massimo di 120 euro; con un Isee superiore, il contributo coprirà il 25 per cento delle spese, fino a 60 euro. Per ottenere il contributo bisogna partecipare al campo per almeno due settimane, anche non consecutive, fino a un massimo di 4 settimane.

Oltre alla domanda, reperibile sul sito del comune di Borgo a Mozzano, e all’Isee, per partecipare al bando è necessario presentare anche la copia di un documento d’identità del richiedente e la ricevuta d’iscrizione al campo estivo. I documenti devono essere inviati entro il 30 giugno via posta tramite raccomandata a/r, al seguente indirizzo: comune di Borgo a Mozzano, Via Umberto I, 1 – 55023 Borgo a Mozzano; tramite posta certificata all’indirizzo comune.borgoamozzano@postacert.toscana.it (saranno ammesse solo richieste provenienti da un’altra casella Pec); via mail all’indirizzo morelli@comune.borgoamozzano.lucca.it.

Per eventuali ulteriori informazioni: morelli@comune.borgoamozzano.lucca.it; 0583-820423.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.