Borgo a Mozzano, partiti i lavori di messa in sicurezza della frana sul Brennero

Andreuccetti: "La strada deve essere posta definitivamente al riparo da eventi simili"

Sono iniziati i lavori lungo la strada statale del Brennero, fra Borgo a Mozzano e Chifenti dove una frana ha nuovamente interrotto la viabilità. A darne l’annuncio è stato il sindaco del comune della Valle del Serchio, Patrizio Andreuccetti.

“Ci siamo: i lavori alla frana del Brennero sono iniziati e proseguono – afferma -. Ora è importante che procedano in maniera efficace e secondo i tempi su entrambi i fronti, sia quello lato monte che quello lato fiume. Noi vigileremo e per tutto ciò che servirà saremo collaborativi.  La strada deve essere riaperta in sicurezza il prima possibile: ne ha bisogno l’economia delle nostre attività, ne ha bisogno in generale la qualità della vita di tutta la Valle del Serchio”.

“Chiaramente, come più volte detto – assicura Andreuccetti -, non ci fermeremo qua: diventa fondamentale portare avanti il progetto di messa in sicurezza del tratto tra Anchiano e Chifenti e condividere il miglioramento complessivo della viabilità tra Borgo e Bagni di Lucca. Ringrazio tutte le istituzioni che stanno collaborando, anche i cittadini che ci sostengono nelle richieste”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.