Disagi in Valle del Serchio, Andreuccetti: “Da Enel un piano di investimenti da 10 milioni”

L'annuncio del primo cittadino di Borgo a Mozzano dopo il colloquio con la società a seguito dei disagi provocati dal maltempo di gennaio

Un piano di investimenti straordinario da dieci milioni per tutta la Valle del Serchio. Ad annunciarlo è stato questa mattina (16 febbraio) il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti dopo un incontro con Enel a seguito delle problematiche che hanno causato forti disagi alla popolazione nel mese scorso.

“Enel ci ha comunicato di aver pronto un piano di investimenti straordinario da un milione di euro nel nostro Comune e da dieci milioni per tutta la Valle – scrive Andreuccetti -. Il maltempo del mese di gennaio ha prodotto, un po’ ovunque in Valle del Serchio, disagi diffusi, soprattutto in relazione all’interruzione della corrente elettrica, con famiglie isolate per giorni, all’assenza di linea telefonica, alla mancanza d’acqua. A seguito di queste problematiche la nostra amministrazione ha portato in consiglio comunale un documento, votato all’unanimità, in cui si chiedevano ad Enel, a Gaia, agli operatori di telefonia, interventi migliorativi tempestivi. La risposta di Enel, anche grazie ad un incontro con la prefettura, non si è fatta attendere”.

“Alla presenza mia e del capogruppo Armando Fancelli ci è stato comunicato un piano di interventi puntuale 2021/2022: azioni risolutive sulle centraline e sulle linee di Castello, Chiusurli, località Colle (colline di Valdottavo); interventi per interrare la grande linea Piano della Rocca- Cerreto- Borgo (da cui dipende il sistema di luce elettrica anche verso Corsagna); interventi nella zona di Pescaglia, al confine con Borgo (da cui dipendono Diecimo e zona alta di Valdottavo) – conclude Andreuccetti -. Nel complesso si tratta di un milione di euro di investimenti, da mettere in campo tra 2021 e 2022, che servirà a risolvere la gran parte delle criticità evidenziate anche dall’ultima ondata di maltempo. La collaborazione, anche alzare la voce quando serve, produce spesso i migliori risultati per tutto il nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.