Prima Pescaglia: “Sistema dei colori, sbagliati modi e tempi”

I consiglieri Tosi e Bocchino contestano il ritorno in zona arancione

“Torniamo in zona arancione. Non spetta a noi giudicare l’utilità di tale decisione, ma sulle tempistiche e sulle modalità siamo assolutamente contrari“. A dirlo sono Pietro Tosi e Gianluca Bocchino di Prima Pescaglia.

“Non è possibile che tale decisione venga comunicata con meno di 48 ore di preavviso – sostengono -: questa è mancanza di rispetto verso chi lavora già da un anno in forte difficoltà. Ci domandiamo cosa sarebbe cambiato far partire tale decisione il lunedì, dando la possibilità alle attività interessate di poter lavorare il giorno di San Valentino? Chi prende tali decisioni è al corrente di cosa significhi programmare e vivere del proprio lavoro? Cari Governo e Regione Toscana così proprio non funziona: è giunta l’ora di cambiare modo di agire , perché c’è bisogno di certezze nn solo sulla salute, ma anche sul lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.