Adeguamento sismico, ok al progetto esecutivo per la scuola secondaria di San Martino in Freddana

Cantiere a fine giugno 2021. L'intervento costerà 330mila euro

È stato approvato dalla giunta comunale di Pescaglia il progetto esecutivo per l’adeguamento sismico della scuola secondaria di primo grado di San Martino in Freddana. Il progetto, finanziato anche grazie ad un importante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, vedrà un intervento complessivo di circa 330mila euro.

La scuola è stata recentemente riqualificata termicamente con la messa in posa di nuovi infissi, del cappotto termico e di un impianto fotovoltaico. Con gli interventi di adeguamento sismico, si completa così il processo di riqualificazione dell’edificio. L’inizio dei lavori è previsto per la fine di giugno 2021; a breve partirà l’iter di affidamento della gara.

progetto esecutivo scuola secondaria San Martino in Freddana

“Ancora un intervento importante sulla nostra scuola – commenta il sindaco Andrea Bonfanti .- che è e deve essere il punto di riferimento per i ragazzi e le famiglie. La scuola secondaria di primo grado di San Martino, dopo essere stata trasformata in edificio ad emissioni zero, diventerà la prima scuola totalmente antisismica del comune. La nostra amministrazione sta lavorando a pieno perché l’istituto comprensivo di Pescaglia diventi un vero e proprio polo attrattivo, non solo per gli abitanti del territorio comunale, ma anche per chi abita nelle zone limitrofe”.

“Una scuola con edifici sicuri e all’avanguardia – prosegue – una scuola che rispetta l’ambiente, energeticamente indipendente, con progetti formativi sempre aggiornati, laboratori tecnici e informatici innovativi; una scuola bella, ricca di contenuti, immersa nel verde e nella tranquillità del nostro territorio“.

“A settembre 2022 sarà pronto anche il polo scolastico di Monsagrati – conclude – un complesso totalmente nuovo, corredato di un impianto sportivo polivalente, mentre per il nuovo plesso scolastico di Piegaio è stato approvato il progetto definitivo e stiamo attendendo il finanziamento della Regione. Una grande soddisfazione per me e per tutta la squadra amministrativa che con passione e professionalità si impegna quotidianamente per il bene della comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.