Brennero, proseguono i lavori. Seconda frana: presto l’installazione di una rete paramassi

Il sindaco di Borgo: "Messa in sicurezza della Ss 12, ora bisogna vedere i dettagli del progetto e capire bene i tempi di attuazione"

Frane sul Brennero, viabilità e infrastrutture, il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti tona a fare il punto della situazione.

Brennero, Borgo e Bagni chiedono un tavolo urgente con Regione e Anas. E ribadiscono: “Necessari due nuovi ponti”

Brennero chiuso, ancora lunghe code al ponte di Calavorno: “È necessario un nuovo progetto di viabilità”

“A me piace essere operativo – commenta il sindaco -, quindi sugli interventi da fare sul Brennero, o per il Brennero, è opportuno fare il punto pratico e progettuale della situazione. Gli interventi in somma urgenza sono già posti in essere da Anas. Quello lungo fiume è in corso, quello sopra strada, con rete paramassi, inizierà, così ci è stato garantito, a breve. Il finanziamento da 6 milioni di euro per la messa in sicurezza della strada statale 12 lungo fiume, nel tratto tra Chifenti ed Anchiano, ci è stato garantito da Anas: ora bisogna vedere i dettagli del progetto e capire bene i tempi di attuazione”.

frana Brennero 9 dicembre 2020 Chifenti

“Sul ponte tra Borgo e Socciglia – prosegue il primo cittadino -, come ho annunciato nelle settimane scorse, c’è già un finanziamento da 100mila euro della Regione (di cui va riconosciuta l’operatività) sul bilancio 2021 per uno studio di fattibilità, mentre sul Ponte Piano della Rocca-Fornoli dobbiamo ancora partire con l’iter. Insieme sosterremo al meglio questi percorsi. Credo che sia importante sederci tutti allo stesso tavolo, con Anas e Regione, per affrontare in maniera costruttiva i passaggi da porre in essere. L’unione e la collaborazione fanno la forza“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.