Adeguamento sismico scuola S.Martino in Freddana: ok al progetto da 330mila euro

Il sindaco Bonfanti: "I lavori partiranno il prossimo giugno"

Il comune di Pescaglia continua ad investire sulla scuola. È stato approvato, infatti, il progetto esecutivo da oltre 300mila euro per l’adeguamento sismico della scuola media di San Martino in Freddana.

“Ieri abbiamo approvato in giunta il progetto esecutivo per l’adeguamento sismico della secondaria di primo grado di San Martino in Freddana – aggiorna il sindaco Bonfanti -. Il progetto è stato finanziato anche grazie ad un importante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Dopo la riqualificazione termica (impianto fotovoltaico, nuovi infissi e cappotto termico) si completa il processo di riqualificazione dell’edificio. L’intervento complessivo è di circa 330mila euro“.

“A breve – conclude il sindaco – partirà l’iter della gara per poter iniziare i lavori il prossimo giugno“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.